A2 F – Jonata Chimenti è il nuovo allenatore della Techfind San Salvatore

Share

Comunicato stampa del 13 giugno 2024

Il tecnico toscano approda sulla panchina giallonera dopo un triennio alla Stella Azzurra Roma

La Techfind San Salvatore Selargius comunica con soddisfazione di aver affidato la guida tecnica della prima squadra femminile per la stagione di Serie A2 Femminile 2024/25 a Jonata Chimenti, nell’ultima stagione head coach della Stella Azzurra Roma.

LA SCHEDA – Nato a Sansepolcro (Arezzo) il 29 maggio 1976, Chimenti è allenatore nazionale dal 2015. Il suo percorso inizia da Umbertide, dove è assistant coach tra il 2011 e il 2014 in Serie A1, approdando anche alle semifinali Scudetto.
La prima esperienza da capo allenatore arriva a Ferrara, sulla panchina della Bonfiglioli (A2), allenata tra il 2015 e il 2017. Nel 2017/18 si sposta a Vicenza, portando la Velcofin ai playoff promozione per l’A1. Tra il 2018 e il 2020 affronta la sua prima parentesi con la Stella Azzurra Roma, che guida alla vittoria di due campionati regionali di Serie B (2018/19 e 2019/20). Parallelamente si dedica anche al settore giovanile come responsabile e tecnico, ottenendo la qualificazione alle finali nazionali con l’Under 16.
Dopo una annata alla Novipiù Casale Monferrato, nel 2021 torna alla Stella Azzurra, compagine che ha guida per tre stagioni, ottenendo la promozione in Serie A2 nel 2022. Nello stesso periodo il settore femminile, da lui guidato, porta ben 5 squadre alle finali nazionali giovanili.

LE DICHIARAZIONI – Così coach Chimenti: “Il San Salvatore mi ha colpito, anche da avversario, per la voglia di costruire negli anni un assetto solido e preciso. Ho visitato le strutture e ho avuto un’impressione positiva: il palasport è nella piena disponibilità del club, e questa non è una circostanza tanto comune. Ci sono tutti i presupposti per fare un buon lavoro. Mi piacerebbe costruire un gruppo di ragazze che hanno voglia di fare e di mettersi in gioco. Alle giovani daremo la possibilità di esprimersi e di far parte della nostra idea di squadra. Si tratta di un punto fondamentale per garantire la sostenibilità a lungo termine dei club, alle prese con gli aumenti dei costi e dei parametri. Per quanto riguarda gli obiettivi, senz’altro ci piacerebbe proseguire sulla scia degli ultimi anni, lottando sia per la qualificazione ai playoff che per le Final Eight di Coppa Italia. Ovviamente non sarà semplice, anche perché ci saranno diverse squadre attrezzate. Molto dipenderà da come la squadra reagirà agli stimoli”.

Marco Mura, presidente della Techfind San Salvatore: “Parto dai doverosi ringraziamenti a Francesca Amadasi, che con grande professionalità si è messa a disposizione allenando la squadra nel finale dell’ultima stagione. Abbiamo apprezzato tanto il suo lavoro, tant’è che resterà con noi ricoprendo un incarico importante per il settore giovanile. Per la prima squadra, invece, cercavamo un tecnico che avesse esperienze di A2, ma al tempo stesso capace nello sviluppo dei giovani talenti. Il profilo di Chimenti era dunque perfetto per le nostre esigenze. Si tratta di un gran lavoratore che già dai primi approcci ci ha colpito per entusiasmo e voglia di fare. Con lui ci piacerebbe ripetere i risultati importanti delle ultime stagioni, ma senza trascurare la valorizzazione e l’inserimento in prima squadra dei prospetti che arrivano dal nostro vivaio”.

 Ufficio Stampa

Basket San Salvatore

telefono: +39 348 8595365

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.