A2 F – SAN SALVATORE A CACCIA DELLA PRIMA VITTORIA ESTERNA, LUSSU: “MASSIMA DETERMINAZIONE”

Share

Comunicato stampa N°12/2018-19     

Giallonere di scena a Savona contro il fanalino di coda del girone. L’analisi pre partita del capitano

Selargius, 19 ottobre 2018

Due vittorie in tre partite di campionato: è questo il bottino, assolutamente lusinghiero, raccolto fin qui dal San Salvatore Selargius. Per completare un avvio fin qui ottimale, però, le ragazze di Fabrizio Staico sono chiamate ora ad aggiungere un tassello fondamentale, ovvero la vittoria esterna. Due domeniche fa le giallonere hanno condotto per larghissimi tratti in casa dell’Athena Roma, venendo però rimontate in uno sfortunato finale. Sabato pomeriggio a Savona, allora, le selargine andranno a caccia di riscatto: “Il nostro avvio è stato positivo – afferma il capitano Anna Lussu – peccato per la sconfitta di Roma, ma anche in quel caso abbiamo dimostrato di avere le qualità per giocarcela sempre e comunque”. Continua a leggere

A2 F – CICIC TRASCINA IL SAN SALVATORE ALLA VITTORIA

Share

Comunicato stampa N°11/2018-19        

Con 26 punti della croata le giallonere battono un’ostica Nico Basket Pistoia: 64-58 il punteggio finale al PalaVienna

 

Selargius, 13 ottobre 2018

Con 26 punti dell’ala croata Karmen Cicic il San Salvatore Selargius batte la Nico Basket Pistoia e conquista la seconda vittoria nel campionato di Serie A2 Femminile. 64-58 il punteggio finale della gara del PalaVienna, con le giallonere che hanno avuto il loro bel da fare nel domare l’aggressività delle ospiti trascinate dai 22 personali dell’ex Cus Cagliari Sorrentino. Continua a leggere

A2 F – ARIOLI NON SI FIDA DI PISTOIA: “ATTENTE AL LORO ENTUSIASMO”

Share

Comunicato stampa N°10/2018-19        

Nuova sfida interna per il team giallonero, che dopo la sconfitta in casa dell’Athena vuole rifarsi contro la Nico Basket 

Selargius, 12 ottobre 2018 

La vittoria sfuggita nel finale al PalaTiber di Roma grida ancora vendetta, e il San Salvatore Selargius vuole rifarsi nel match interno che sabato pomeriggio lo vedrà opposto alla Nico Basket Pistoia.

A fare il punto della situazione in casa giallonera è Cinzia Arioli, tra le migliori dal punto di vista statistico a Roma con 17 punti, 6 rimbalzi e 3 assist: “Non mi piace parlare di sfortuna o di episodi negativi – afferma la giocatrice giallonera – la verità è che siamo state poco lucide nella gestione dell’ultimo minuto e mezzo. Abbiamo pagato degli errori sui quali bisogna lavorare. Ora resettiamo tenendo però ben presente ciò che non è andato per il verso giusto domenica scorsa”.

Le sconfitte sul filo di lana rappresentano una costante rispetto alla scorsa stagione “ma sono due cose distinte – specifica la playmaker – nell’ultimo campionato tante partite ci sono scivolate via per la paura di vincere. A Roma, invece, si è trattato di disattenzioni che si possono correggere con il lavoro. Sono fiduciosa, questo gruppo deve crescere ma ha delle qualità”.

Al PalaVienna arriverà la neopromossa Orza Rent Nico Pistoia, ancora a secco di punti dopo le sconfitte subite contro Palermo (75-52) e Campobasso (52-59). Nella squadra allenata da coach Stefano Tommei milita una vecchia conoscenza del basket sardo come Giulia Sorrentino, talentuosa guardia classe ’98 lo scorso anno in forza al Cus Cagliari: “Conosco alcune ragazze di Pistoia per averle affrontate negli anni da avversaria – prosegue– e non vanno certamente sottovalutate. La scorsa settimana hanno messo in seria difficoltà Campobasso, che è considerata la squadra da battere del nostro girone. Metteranno in campo tutta la loro energia e il loro entusiasmo. Starà a noi farci trovare preparate”.

Il salto di qualità del San Salvatore passa dalla crescita del collettivo e da una suddivisione più “equa” delle responsabilità in campo, come già sottolineato da coach Staico: “Ognuna di noi deve interpretare al meglio il proprio personale ruolo – conclude Arioli – cercando di non far mai mancare l’apporto alla squadra”.

Squadre in campo sabato 13 ottobre alle 17 al Palasport di viale Vienna 1 a Selargius (CA). Gli arbitri designati sono Federico Barra e Alex Naftali di Torino. La gara sarà visibile a partire da lunedì sul sito www.directasport.it.

Agenzia Uffici Stampa Directa Sport

AL VIA I CAMPIONATI 2018/19 “SERIE D” MASCHILE, SERIE “C” E “U18” FEMMINILI.

Share

Selargius, 09 Ott. 2018

Oltre al campionato A2 F, partono anche le competizioni regionali senior della serie D maschile, serie C femminile, e U18 femminile per quanto riguarda il settore giovanile. Risultati poco piacevoli per le formazioni giallonere ad esclusione della under 18F “A”, vittoriosa nel derby interno contro la selezione “B”. Infatti i ragazzi guidati da coach Roberto Frau hanno avuto la peggio nell’impegno interno contro i catalani del Coral 2016. Stessa sorte per la C femminile nel difficile confronto sul campo di via Pessagno della Virtus Cagliari.

Di seguito risultati e tabellini. Continua a leggere

A2 F – SAN SALVATORE BEFFATO NEL FINALE A ROMA

Share

Comunicato stampa N°10/2018-19        

Le giallonere conducono per 36 minuti, poi subiscono la rimonta finale da parte dell’Athena. Non bastano i 19 di Brunetti

Selargius, 7 ottobre 2018

Trentasei minuti al comando e poi la beffa finale. E’ sfortunata la seconda uscita stagionale del San Salvatore Selargius, costretto ad arrendersi al PalaTiber di Roma contro l’Athena per soli due punti (64-62).

La squadra di Staico ha dimostrato personalità, approcciando la gara col piglio giusto e mettendo in difficoltà una compagine di buon livello nonostante lo status di neopromossa. Chiuso il primo quarto in vantaggio sul 15-16, le selargine hanno allungato il margine di vantaggio a metà gara (27-33) approfittando delle ottime prestazioni individuali di Arioli (17 punti, 6 rimbalzi e 3 assist) e Brunetti (seconda doppia-doppia della stagione con 19 punti e 12 rimbalzi). Roma, trascinata dai canestri di Grimaldi, Bernardini e dell’eterna Gelfusa, ha però avuto il merito di tenersi sempre in scia (44-46). Nel finale il San Salvatore ha provato ad accelerare nuovamente guadagnando anche 8 lunghezze di margine. La vittoria, a quel punto, è sembrata a portata di mano delle ospiti, che hanno però perso l’inerzia favorevole a causa di un paio di sbavature sia nella metà campo offensiva che in quella difensiva. Nel finale punto a punto nemmeno la fortuna ha aiutato le giallonere: con una manciata di secondi sul cronometro, infatti, Brunetti ha perso l’equilibrio a causa del fondo del PalaTiber, reso scivoloso dall’umidità. Una palla persa che è stata pesante nell’economia della gara, con l’Athena che, dalla parte opposta ha trovato i punti della vittoria sul 64-62.

“Non cerchiamo scuse – commenta coach Staico – ma ci sarebbe piaciuto giocare uno dei possessi decisivi della gara con un fondo adeguato. Peccato, perchè con un pizzico di cattiveria e di cinismo avremmo potuto vincere la partita nonostante le pessime percentuali dalla lunetta (appena 15/27, ndr). C’è ancora tanto da lavorare, specialmente nella distribuzione delle responsabilità tra tutte le componenti della squadra”.

Athena Roma-San Salvatore Selargius 64-62

Roma: Volponi 2, Raveggi 3, Vignali, Piacentini ne, Grimaldi 18, Russo 6, Gelfusa 18, Cirotti 5, Bernardini 10, Verrecchia 2, Perrotti ne, Cerullo ne. Allenatore: Goccia

San Salvatore: Cicic 4, Lussu 10,  Mura, Arioli 17, Pinna, Loddo ne, Brunetti 19, Stoichkova 4, Gagliano 4, Manfrè 4. Allenatore: Staico

Parziali: 15-16; 27-33; 44-46

Arbitri: Carlo Posti di Marsciamo (PG) e Francesca Di Pinto di Pesaro (PU)

 

Agenzia Uffici Stampa Directa Sport

A2 F – IL SAN SALVATORE CERCA IL BIS A ROMA, BRUNETTI: “LAVORIAMO SU NOI STESSE”

Share

Comunicato stampa N°9/2018-19          

Dopo la bella vittoria all’esordio contro Orvieto le giallonere cercano continuità nella trasferta in casa dell’Athena Roma 

Selargius, 5 ottobre 2018

Il San Salvatore Selargius cerca la prima vittoria lontano dal PalaVienna. Domenica pomeriggio la squadra di Fabrizio Staico sarà di scena sul parquet dell’Athena Roma con l’obiettivo di dar seguito a quanto di buono espresso sabato scorso nel successo sull’Azzurra Orvieto: “Vincere era fondamentale per aumentare il livello di fiducia in noi stesse – afferma l’ala giallonera Federica Brunetti – ci sono ancora tantissime cose da sistemare nel nostro gioco di squadra, ma è normale. Pian piano i meccanismi funzioneranno sempre meglio, nel frattempo cerchiamo di incamerare quanti più punti possibile”. Continua a leggere

D M – CONFERME, RITORNI E QUALCHE NOVITA’ PER IL SAN SALVATORE 2018/19

Share

Comunicato stampa N°8/2018-19          

La squadra di coach Roberto Frau riparte da un gruppo giovane e collaudato. L’unica novità assoluta è l’innesto di Deligia, ex Azzurra Oristano 

Selargius, 3 ottobre 2018

Un roster costruito all’insegna della continuità, un paio di ritorni eccellenti e poche (ma ben mirate) novità. Il San Salvatore Selargius è pronto allo start del campionato di Serie D Maschile, che scatterà domenica sera con la sfida interna contro la forte Coral Alghero (palla a due alle 20).

Il sodalizio selargino, ancora guidato da coach Roberto Frau, riparte dalle conferme del capitano Riccardo Uda (1996), reduce da una stagione di altissimo livello, dei play Matteo Cardia (1996), e Nicola Frau (1989), dell’esperta guardia Luigi Vascellari (1982) e dell’ala Federico Margini (1993). Dopo i buoni segnali offerti lo scorso anno, la dirigenza ha inoltre deciso di inserire ancora nel roster buona parte dei suoi “millennials”: Continua a leggere

A2 F – SUPER BRUNETTI TRASCINA: IL SAN SALVATORE NON STECCA ALL’ESORDIO

Share

Comunicato stampa N°7/2018-19        Contro un’Azzurra Orvieto arrembante le giallonere non tremano e fanno valere la propria esperienza: al PalaVienna finisce 69-63

Selargius, 30 settembre 2018 

Esordio con vittoria per il San Salvatore Selargius nel campionato di Serie A2 Femminile. La squadra di coach Fabrizio Staico è riuscita ad avere la meglio dell’Azzurra Orvieto con il punteggio finale di 69-63 al termine di una gara equilibrata che, tuttavia, ha visto quasi sempre le giallonere al comando. Leader realizzativa Federica Brunetti, grande protagonista con 23 punti, 10 rimbalzi e ben 5 stoppate. Continua a leggere

A2 F – IL SAN SALVATORE VUOLE COMINCIARE COL PIEDE GIUSTO

Share

Comunicato stampa N°6/2018-19

Esordio casalingo per le giallonere, che ricevono al PalaVienna l’Azzurra Orvieto. Staico: “Il gruppo mi ha dato segnali positivi”

Selargius, 28 settembre 2018

La fase pre-stagionale, nobilitata dalla vittoria del Memorial Saba dello scorso weekend, è andata in archivio con un bilancio lusinghiero. Ora, però, si comincia a fare sul serio. Sabato pomeriggio, al Palasport di viale Vienna, arriva l’Azzurra Orvieto per il primo impegno ufficiale della stagione 2018/19, e il San Salvatore non vuole assolutamente steccare. “L’ultimo torneo amichevole ha fornito dei segnali interessanti – afferma coach Fabrizio Staico – ed è stato senza dubbio più indicativo dei test precedenti nel Trofeo Sa Duchessa. Abbiamo lavorato su situazioni e giochi differenti, approfondendo la conoscenza reciproca. Continua a leggere

IL BSS DAVANTI A TUTTE AL “MEMORIAL SABA”.

Share

Selargius, 19 Sett. 2018Chiusa anche questa edizione del torneo dedicato all’indimenticato dirigente Salvatore Saba. Come l’anno passato il San Salvatore fa sua la finale battendo il Cus Cagliari, mentre nella seconda finale per la terza e quarta piazza, la Virtus Cagliari supera le pari categoria dell’Astro. Come consuetudine una grande partecipazione di pubblico ha affollato gli spalti del Pala Vienna. Al termine un omaggio di prodotti selargini alle squadre e un ricordo floreale per la signora Gina.

Formazioni partecipanti

Un ringraziamento particolare agli arbitri e i giudici di campo che hanno garantito il regolare svorgimento delle gare in programma.

 

 

 

 

 

 

 

Omaggi alle squadre

Tabellini delle finali.

Risultato 1°/2° posto: Basket San SalvatoreCus Cagliari 64-57

Parziali: 16-16; 35-32; 51-46; 64-57

Basket San Salvatore: Melis ne, Cicic 9, Salvemme ne, Lussu 9, Mura 3, Arioli 3, Pinna, Loddo, Brunetti 8, Stoichkova 10, Gagliano 10, Manfré 12. Allenatore: Fabrizio Staico.

Cus Cagliari: Serra ne, Ridolfi 10, Gaetani 2, Favento 6, Kotnis 14, Striulli 7, Caldaro 4, V. Zucca 2, Sorbellini ne, Aielli ne, Niola 8, Santoru ne, Lussana 4, Mancini. Allenatore: Federico Xaxa.

Risultato 3°/4° posto: Virtus CagliariAstro Cagliari 56-40

Parziali: 17-10; 36-19: 51-27; 56- 40

Virtus Cagliari: Pala 2, Laccorte, Lampo, Sanna 3, Loi S. 7, Georgieva 6, Pintauro, Loi A., Boneva 8, Pisano 2, Podda 6, Cirronis 7, Pellegrini 7, Conte 3, Murru 5. Allenatore: Iris Ferazzoli.

Astro Cagliari: Palmas 6, Ibba 6, Argiolas, Mellino, Bardi 2, Saba 6, Ibba 4, Cordeddu, Canalis 4, Cocco 2, Corda 9, Badellino 1. Allenatore: Nicola Massa.