A2 F – IL SAN SALVATORE PROVA A GUASTARE LA FESTA DEL GEAS

Share

Comunicato stampa N°66/2017-18        

In caso di vittoria la squadra di Zanotti brinderebbe alla promozione in A1, ma le giallonere sono pronte a giocarsela 

Selargius, 20 aprile 2018

La sconfitta nel derby contro il Cus Cagliari ha lasciato inevitabilmente l’amaro in bocca. Il San Salvatore Selargius ha dominato in avvio, poi è stato bravo a tener testa ai tentativi di rimonta delle universitarie, chiudendo in vantaggio sia a metà partita che al 30’. Nel finale, però, è mancata quella lucidità che avrebbe permesso di condurre in porto due punti decisivi per la salvezza, e ora le giallonere sono chiamate a rimboccarsi ulteriormente le maniche per guadagnare un’altra stagione in A2.

I giochi, a questo punto, si chiuderanno verosimilmente nell’ultimo turno, quando Lussu e compagne cercheranno di portare a casa il bottino pieno da Udine. Nel frattempo, però, c’è un altro impegno che, per quanto proibitivo, va assolutamente onorato: quello contro la capolista Geas Sesto San Giovanni, che sabato pomeriggio arriverà al PalaVienna con la ferma intenzione di vincere per brindare alla promozione in Serie A1 con un turno di anticipo.

Al cospetto della corazzata guidata da Cinzia Zanotti, coach Fabrizio Staico cercherà probabilmente di dare fiato alle giocatrici che hanno avuto maggior minutaggio nell’ultimo periodo, evitando inoltre di esporle al rischio di infortuni in vista dell’appuntamento decisivo in terra friulana. Ciò non significa però che il San Salvatore snobberà l’impegno. Anzi, all’ultima uscita stagionale di fronte al pubblico amico, le selargine faranno di tutto per regalarsi un’impresa che permetterebbe di dimenticare il passo falso di mercoledì.

Dall’altra parte il Geas, in serie positiva da 5 partite e reduce dalla bella vittoria nell’infrasettimanale contro Alpo, non vorrà assolutamente sbagliare, e per violare Selargius si affiderà a un roster di primissimo ordine in cui spiccano, tra gli altri, il talento offensivo di Virginia Galbiati e Maria Barberis, la solidità in regia di Giulia Arturi e la potenza fisica sotto le plance di Elisa Ercoli.

Appuntamento sabato 21 aprile alle 16 alla Cupola Geodetica di viale Vienna a Selargius (CA). Gli arbitri designati sono Stefano Barilani e Giorgio Silvestri di Roma. La gara verrà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook “Directa Sport Live TV” con collegamento a partire dalle 15.45.

Agenzia Uffici Stampa Directa Sport

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.