A2 F- IL SAN SALVATORE ATTENDE CASTELNUOVO SCRIVIA, IL PRESIDENTE MURA: “DUE VITTORIE PER LA TRANQUILLITA’”

Share

Comunicato stampa N°62/2017-18        

Le giallonere tornano a Selargius per affrontare l’Eco Program dell’ex Ljubenovic, quarta in classifica

Selargius, 13 aprile 2018

La trasferta di Albino non ha portato punti, ma ha detto che il San Salvatore, nonostante l’astinenza da vittorie, è vivo e vegeto e vuole ottenere al più presto i pochi punti che mancano al raggiungimento della salvezza. La squadra di Staico proverà a voltare pagina a partire da sabato pomeriggio, quando in via Vienna riceverà la visita dell’Eco Program Castelnuovo Scrivia, compagine in cui milita l’ex Ana Ljubenovic.

“Non è semplice fornire una spiegazione per questa serie di sconfitte – dice il presidente Marco Mura – e sinceramente non me la sento di attribuire responsabilità a chicchessia. La squadra si sta allenando bene, e ad Albino, pur non vincendo, ha mostrato una decisa reazione dopo la brutta sconfitta contro la Fanola. Bisogna sottolineare che la fortuna spesso non è stata dalla nostra parte, visto che molte partite sono state perse per un soffio negli ultimi secondi di gioco”.

Castelnuovo Scrivia arriverà a Selargius forte del quarto posto in classifica e dell’importante vittoria ottenuta nell’ultimo turno contro la vice capolista Costa Masnaga. Nel quintetto allenato da Fabio Pozzi, oltre al nome di Ljubenovic, spiccano anche quelli della sorprendente lunga Katshishi e della play-guardia (ex Geas in A1) Tay Madonna. Nonostante l’oggettiva forza dell’avversario, il San Salvatore ha il dovere di provarci fino in fondo: “Siamo arrivati a un punto cruciale della stagione – aggiunge il numero uno giallonero – mancano quattro partite alla fine del campionato, e noi abbiamo bisogno almeno di due vittorie per stare tranquilli in ottica salvezza. Tra sabato e mercoledì (quando è in programma il derby contro il CUS Cagliari, ndr) ci giocheremo tantissimo”.

Alla vigilia della stagione, inutile negarlo, il San Salvatore avrebbe voluto lottare per traguardi più prestigiosi, ma la sorte si è messa decisamente di traverso: “In estate avevamo allestito un roster di tutto rispetto – prosegue Mura – ma di fatto non c’è mai stata la possibilità di vederlo all’opera. Dopo poche giornate abbiamo incassato l’infortunio di Masic, mentre qualche settimana più tardi è arrivato quello di Fabbri. E’ un peccato, ma guardiamo avanti senza perdere di vista ciò che di buono questa annata ha mostrato, a cominciare dal crescente coinvolgimento delle giovani in prima squadra”.

Squadre in campo sabato 14 aprile alle 16 alla Cupola Geodetica di via Vienna 1 a Selargius (CA). Gli arbitri designati sono Francesco Di Luzio di Cernusco sul Naviglio (MI) e Chiara Consonni di Ambivere (BG). La gara verrà trasmessa in diretta streaming da Directa Sport Live TV.

Agenzia Uffici Stampa Directa Sport

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.