A2 F – TECHFIND, TRASFERTA INSIDIOSA A UMBERTIDE

Share

Comunicato stampa N°52 2020-21 Dopo due vittorie consecutive la squadra di Fioretto vola in Umbria. Il tecnico: “Gara difficile, ma sono fiducioso”

Selargius, 19 marzo 2021

Scontro diretto in chiave playoff per la Techfind San Salvatore, che nel decimo turno di ritorno della A2 farà visita a Umbertide, formazione che precede le giallonere in classifica di due punti.

I due successi in fila su Civitanova Marche e Bolzano hanno rinsaldato la fiducia delle giallonere, che proveranno a ribaltare la sconfitta per 76-68 incassata nel match d’andata. “Affrontiamo un’ottima squadra – analizza coach Roberto Fioretto – Umbertide gioca bene e può contare su una rotazione piuttosto lunga. Dopo l’infortunio di Giudice in tanti si aspettavano un loro calo, invece hanno saputo rialzarsi immediatamente grazie a un sistema collaudato. Pompei è sempre un rebus di difficile risoluzione, perché coniuga una rapidità impressionante alla capacità di trovare sempre delle linee di passaggio utili. Il suo lavoro è sostenuto da altri elementi di ottimo livello come le lunghe Kotnis e Baldi. Ci dispiace non essere al completo proprio come all’andata (in quel caso mancavano all’appello Simioni, Mura e Pandori, ndr) però metteremo in campo tutti i nostri mezzi per riuscire a vincere”.

Quali saranno le chiavi della partita? “Mi aspetto quaranta minuti ad alta intensità – afferma – Umbertide difende forte e ama il contropiede. Noi ora abbiamo una struttura più bassa e leggera e ci stiamo adattando con delle soluzioni che ci permettono di aprire il campo. Non sarà semplice attaccare i mismatch con data la presenza di un “4” atipico come Kotnis, capace di seguire le piccole anche lontano da canestro. Dovremo necessariamente curare le collaborazioni difensive e mettere in campo le soluzioni studiate durante la settimana”.

Una vittoria in Umbria consentirebbe alla Techfind di agganciare proprio Umbertide in quarta posizione: “E’ vero – aggiunge – ma non dobbiamo dare un peso esagerato a questa gara. Vogliamo vincere e faremo di tutto per riuscirci, ma nella corsa playoff conterà soprattutto la continuità. Abbiamo ancora due recuperi, di cui uno da giocare in casa, e il cammino è ancora lungo. In ogni caso sono fiducioso: la squadra sta lavorando bene e sono certo che darà il 100%”.

Squadre in campo sabato 20 marzo alle 15.30 al Palazzetto dello Sport di Umbertide (PG). Gli arbitri designati sono i signori Indro Spinelli e Mauro Davide Barbieri di Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.