A2 F – LA TECHFIND SALUTA IL 2020 CON UNA VITTORIA: 67-57 SULLA NICO BASKET

Share

Comunicato stampa N°35 2020-21 Le giallonere resistono al tentativo di rimonta delle toscano e conquistano i due punti

Selargius, 19 dicembre 2020

La Techfind San Salvatore chiude il 2020 in bellezza. Al PalaVienna di Selargius, la squadra di coach Fioretto vince 67-57 contro Nico Basket Ponte Buggianese nel dodicesimo turno del campionato di Serie A2 femminile.

Protagonista della vittoria Giulia Manzotti, in campo per quasi tutta la partita (38 minuti e 25 secondi) e autrice di una doppia doppia da 24 punti e 12 rimbalzi con un ottimo 5/12 da tre punti.

A dispetto del punteggio finale (67-57) e del massimo vantaggio di 17 punti selargino, la partita è stata vera, la vittoria sudata e meritata per le ragazze della Techfind, brave a resistere anche all’ultimo tentativo di rimonta nel quarto quarto delle toscane.

La Nico Basket ha iniziato forte, con un parziale di 9-2. Dopo il time-out chiamato da coach Fioretto però la partita è cambiata, prendendo la direzione che voleva il Selargius che ha chiuso avanti i primi dieci minuti anche grazie a due triple di Manzotti e ai 6 punti di capitan Granzotto. Continua a leggere

A2 F – LA TECHFIND VUOLE CHIUDERE L’ANNO IN BELLEZZA: AL PALAVIENNA ARRIVA LA NICO BASKET

Share

Comunicato stampa N°34 2020-21 Le giallonere, ancora fiaccate dalle assenze, cercano i due punti contro la formazione penultima in graduatoria

Selargius, 18 dicembre 2020

Seppur a ‘intermittenza’, prosegue il cammino della Techfind San Salvatore nel campionato di Serie A2 Femminile. Dopo il rinvio dell’ultimo match contro Firenze, le giallonere sono pronte per ospitare al PalaVienna un’altra compagine toscana: la Nico Basket Ponte Buggianese, penultima in graduatoria con 2 punti (ma 5 gare da recuperare).

Dopo un avvio lusinghiero, le giallonere hanno leggermente rallentato il ritmo soprattutto a causa degli infortuni che hanno messo fuori causa tre giocatrici importanti come Simioni, Pandori e Mura. Nell’ultima sconfitta casalinga contro Umbertide i problemi connessi all’esiguità delle rotazioni sono emersi in maniera piuttosto evidente: dopo tre quarti condotti con merito, infatti, Granzotto e compagne hanno inevitabilmente pagato dazio alla stanchezza finendo per soccombere. “Le assenze ci stanno condizionando – spiega la guardia/ala Silvia Ceccarelli – soprattutto nella qualità degli allenamenti. In queste condizioni non è semplice riproporre il ritmo di inizio stagione, ma stiamo comunque lavorando sodo per poterci fare un bel regalo di Natale”. Continua a leggere

A2 F – LE ASSENZE FRENANO LA TECHFIND: CONTRO UMBERTIDE ARRIVA LA TERZA SCONFITTA

Share

Comunicato stampa N°33 2020-21 Buona prova delle giallonere, che però esauriscono le energie nel finale cedendo il passo alle umbre

Selargius, 5 dicembre 2020

Le assenze frenano la Techfind San Salvatore, che conduce per tre quarti poi si arrende alla maggior freschezza di Umbertide, vittoriosa al PalaVienna con il risultato di 76-68 nel big match del decimo turno di Serie A2. Le umbre hanno avuto la meglio soprattutto grazie alla verve della playmaker Pompei, autrice di 22 punti e numerose giocate importanti nel finale di gara. Dall’altra parte, invece, non sono bastati i 27 di un’ottima Manzotti.

LA GARA – Coach Fioretto schiera un quintetto composto da Granzotto (ancora chiamata a giostrare da playmaker al posto dell’infortunata Simioni), Ceccarelli, Manzotti, Cutrupi ed El Habbab. Il collega Staccini risponde con Pompei, Giudice, De Cassan, Baldi e Kotnis. La sfida non tradisce le aspettative: la Techfind approccia con intensità il match e trova un primo affondo sul 7-2. Umbertide fatica, ma si tiene in piedi grazie alle ottime percentuali da fuori (Paolocci a segno per l’11-9). Granzotto e compagne, però, ne hanno di più, e chiudono il primo periodo meritatamente avanti per 20-12. Continua a leggere

A2 F – C’E’ UMBERTIDE SULLA STRADA DELLA TECHFIND SAN SALVATORE

Share

Comunicato stampa N°32 2020-21 Le giallonere, reduci dalla vittoria di Civitanova Marche, affrontano lo scontro diretto con la compagine umbra

Selargius, 4 dicembre 2020

Il riscatto è arrivato, puntuale e perentorio. Ora è tempo delle conferme, e la Techfind le cercherà sabato pomeriggio, quando sarà chiamata ad affrontare lo scontro diretto con Umbertide nel decimo turno del Girone Sud di Serie A2.

Il capitombolo interno contro Patti ormai è un lontano ricordo. Merito dell’affermazione di Civitanova Marche, netta e limpida nonostante la sfortuna che ha messo fuori causa Simioni e Pandori, e che ha limitato le possibilità di Mura, frenata da un problema alla mano. Eppure nelle Marche la Techfind ha saputo ritrovarsi, mostrando non solo un atteggiamento aggressivo e determinato per tutti i 40 minuti, ma anche quella qualità di gioco che aveva quasi sempre contraddistinto le giallonere in avvio di stagione. “Quella di Civitanova è stata una bella risposta – afferma la guardia/ala Giulia Manzotti – stiamo vivendo una stagione strana, tra rinvii e infortuni pesanti. Nella gara contro Patti, probabilmente, non eravamo riuscite a trovare un nuovo assetto senza la nostra playmaker titolare, mentre sabato scorso siamo riuscite in questo intento. Ci siamo strette a vicenda una volta di più: solo così è possibile sopperire alle assenze”. Continua a leggere