STAGIONE AL VIA TRA NUOVI ARRIVI E VALIDE CONFERME

Share

Da mercoledì 28 agosto due settimane di fatica e sudore
agli ordini del preparatore fisico Massimo Fratta

Selargius, 30 agosto 2013     Scarica il comunicato in formato PDF

SELARGIUS. E’ iniziata coi soliti sorrisi e calorose strette di mano la nuova
stagione del San Salvatore Selargius nella serie A2 femminile di basket.
La squadra, intregrata dei tre nuovi acquisti (Elena Nordio, Alessandra
Visconti e Greta Brunelli), si è ritrovata mercoledì alle 20 sul parquet di via
Vienna per la prima chiacchierata di rito con staff tecnico e dirigenti.
All’appello mancava soltanto la Nazionale bulgara Roksana Yordanova, che
raggiungerà il gruppo nei prossimi giorni.

Questo, nel dettaglio, il roster a disposizione di coach Fabrizio Staico,
chiamato a lavorare duro per settimane agli ordini del preparatore fisico
Massimo Fratta:

Roksana Yordanova
Anna Lussu
Emanuela Tinti
Greta Brunelli
Elena Nordio
Alessandra Visconti
Selene Perseu
Laura Palmas
Carla Mascia
Silvia Masala
Sara Angius
Eugenia Dessì
Claudia Canalis
Chiara Corgiolu

526 Visite totali, nessuna visita odierna

CHIUSURA COL BOTTO: INGAGGIATA ANCHE “GRETA BRUNELLI”

Share

Proveniente dal Marghera, guardia tiratrice, garantisce 10 punti a partita

Selargius, 25 agosto 2013   Scarica il comunicato in formato PDF

Il San Salvatore Selargius chiude la campagna acquisti per la stagione 2013-
2014 perfezionando l’ingaggio di Greta Brunelli, guardia di 176 cm nativa di
Rieti, classe 1990, da ben quattro anni nelle fila della Sernavimar Marghera,
mettendo a segno, nell’ultima stagione, una media di 10,8 punti in 27’ di
utilizzo a partita, e risultando, con ben 29 punti messi a segno nella gara
esterna contro la Virtus Cagliari, top scorer della settimana in tutto il
campionato di A2 femminile.

Greta_Brunelli_(Foto_Lorenzo_Fais)
Nonostante la giovane età, la nuova esterna a disposizione di coach Fabrizio
Staico, può già vantare 5 anni di A2 (tra Marghera e La Spezia), 2 stagioni in
A1, (seppur giovanissima, con la maglia della Virtus Viterbo), e diverse
convocazioni nelle Nazionali di categoria.

679 Visite totali, nessuna visita odierna

UFFICIALIZZATO L’INGAGGIO DI ALESSANDRA VISCONTI

Share

Proveniente dal Cus Cagliari è atleta che ama superarsi

Selargius, 17 agosto 2013     Scarica il comunicato stampa in formato PDF

Dopo la conferma dell’ala bulgara Roksana Nikolaeva Yordanova e l’ingaggio
della pivot veneta Elena Nordio, il Basket San Salvatore Selargius ufficializza
l’acquisto dell’ala pivot torinese Alessandra Visconti. Classe 1987, alta 187 cm,
si fa valere sia nelle immediate vicinanze dal canestro, sia nelle zone più
remote dove la precisione è tutt’altro che un optional. Non si sposta di molti
chilometri dal momento che proviene dal Cus Cagliari. La nuova atleta
giallonera ama mettersi in discussione sempre e comunque, cercando con
ostinazione un graduale miglioramento.

Alessandra_Visconti_(Foto_Lorenzo_Fais)

Della sua già intensa carriera c’è da rilevare come non abbia mai indossato la stessa casacca per due anni consecutivi. Nella massima serie, universitarie isolane a parte, ha condiviso preziose esperienze anche con l’Umbertide (2011- 12) e il Famila Schio (2006
– 07). Ma è nella seconda divisione in rosa che Alessandra ha fatto vedere le
cose migliori, specialmente quando ha rappresentato i colori l’Acetum Cavezzo
(2007 – 08), de Le Mura Lucca (2008 – 09), del Sernavimar Marghera (2009 –
10) e, non ultima per importanza, della Meccanica Nova Bologna (2010 – 11).
Nella sua ultima esperienza presso il club di Sa Duchessa la neo sansalvatorina
ha collezionato 121 minuti di gioco e 26 punti totali.

2,829 Visite totali, nessuna visita odierna

CONFERME E NUOVI ARRIVI

Share

Ancora una stagione con la bulgara Roksana Nikolaeva Yordanova in giallonero anche la pivot Elena Nordio

Selargius, 6 agosto 2013     Scarica il comunicato in formato PDF

Il San Salvatore Selargius comunica di aver chiuso l’accordo per prolungare
la permanenza in maglia giallonera dell’’ala bulgara Roksana Nikolaeva
Yordanova (classe 1984 per 184 cm).
Insieme a lei, sbarca in via Vienna, dopo l’ottima esperienza con la maglia
del S. Orsola Sassari (A3 Femminile) anche Elena Nordio, 23enne pivot di
188 cm, nativa di Motta di Livenza (TV).

Roksana Nikolaeva Yordanova
Ala della nazionale bulgara, 184 cm, classe 1984. Inizia giovanissima nelle
giovanili del Levski Sofia e già a 16 anni esordisce in Serie A,dove rimane
da protagonista fino al 2006. Nel 2007 compie la sua prima esperienza in
Ukraina, dove viene premiata come miglior giocatrice straniera. Torna in
Bulgaria e vince la serie A col Dunav Rousse. Approda in Italia nel 2009
prima con Alghero, poi con Orvieto,Viterbo, sempre da protagonista, fino
all’ultima stagione selargina chiusa con 12,8 punti di media in 39’ di
utilizzo. Capocannoniere dei play off della serie A2 2010/2011. È colonna e
capitana della Nazionale bulgara (con la cui maglia ha collezionato 50
presenze). Giocatrice “all-around”, buon fisico e utile anche da ala grande
se la squadra lo richiede, in possesso di ottimo tiro e penetrazione, buona
difesa.

Elena Nordio
Pivot trevigiana di 188 cm, giovane ma con già una buona esperienza in A2
e A3 femminile. Nativa di Motta di Livenza, il nuovo centro giallo nero è un prodotto della Reyer Venezia, è stata nel giro della Reyer nelle stagioni di A1 dal 2006 al 2008 per poi trasferirsi altre due stagioni a Marghera in A2, da cui ha poi virato, destinazione A3, verso la maglia di Montebelluna. Fa della stazza fisica sotto canestro la sua arma principale, importante il suo apporto nella fase difensiva e soprattutto a rimbalzo. Disceta anche la mano offensiva, ha chiuso l’ultima esperienza in terra sarda con 7,4 punti (16 punti l’high stagionale contro la Pallacanestro Torino) in 27’ di utilizzo e quasi 8 rimbalzi a partita.

443 Visite totali, nessuna visita odierna