A2 F – TECHFIND A CIVITANOVA MARCHE PER RITROVARE FIDUCIA

Share

Comunicato stampa N°30 2020-21 Dopo la sconfitta interna contro Patti, le giallonere affrontano la Feba nel nono turno del campionato di Serie A2

Selargius, 27 novembre 2020

Una vittoria per cancellare il ricordo della severa sconfitta contro Patti: è questo l’obiettivo primario della Techfind San Salvatore, che prepara i bagagli in vista della trasferta in casa di Civitanova Marche per il nono turno del Girone Sud della Serie A2 Femminile.

Il 56-91 incassato al PalaVienna la scorsa settimana ha generato grande voglia di riscatto tra le giallonere: “Nessuno di noi si aspettava una prestazione di quel tipo – spiega il tecnico Roberto Fioretto – è difficile darsi una spiegazione. L’infortunio di Simioni ci ha sicuramente tolto del potenziale in attacco, ma non basta a giustificare le mancanze difensive. Venivamo da una settimana abbastanza tormentata per vari motivi, e il rinvio della partita precedente non ci aveva agevolati. Nonostante tutto, però, avremmo dovuto fare molto meglio”. Continua a leggere

A2 F – SABATO STREGATO PER LA TECHFIND: CONTRO PATTI ARRIVA LA PRIMA SCONFITTA INTERNA

Share

Comunicato stampa N°29 2020-21

Giornata negativa per le giallonere, che, senza Simioni, cadono in casa sotto i colpi di Galbiati (31 punti)

Selargius, 21 novembre 2020

Prima sconfitta casalinga della stagione per la Techfind San Salvatore, che incappa in una serata no e cede il passo all’Alma Patti (56-91 il finale). Prive della playmaker titolare Simioni, le giallonere non sono riuscite a mantenere il ritmo del quintetto di Buzzanca, che ha fatto leva sulla gran prova individuale di Galbiati (31 punti con 4/5 da tre)

LA GARA – In avvio coach Fioretto si affida a El Habbab, Manzotti, Mura, Cutrupi e Granzotto. Dall’altra parte Patti inizia con le due ex Stoichkova e Manfrè assieme a Galbiati, Cupido e Verona.

Pronti via e arriva subito il parziale delle ospiti guidato dall’esperta Galbiati, che realizza il gioco da tre punti del 3-11. Dopo il timeout la squadra di casa prova a ricucire, portandosi fino al -3 a 3 minuti dal termine della prima frazione (14-17). Due triple consecutive di Galbiati rispediscono rapidamente le selargine sul – 9. Ceccarelli e Granzotto, però, non ci stanno e rianimano la Techfind portandola a solo due possessi di distanza dalle avversarie al 10’. Continua a leggere

A2 F – LA TECHFIND VUOLE CONFERMARSI CONTRO PATTI

Share

Comunicato stampa N°28 2020-21  Due settimane dopo la splendida impresa di La Spezia, le giallonere attendono la visita della neopromossa siciliana

Selargius, 20 novembre 2020

Dopo una settimana di sosta forzata a causa degli impegni delle nazionali, la Techfind San Salvatore, seconda in classifica nel campionato di Serie A2, è pronta a tornare in campo per il match interno contro la neopromossa Patti.

L’obiettivo, per la squadra giallonera, è ovviamente quello di allungare la striscia di tre successi consecutivi che hanno consentito di scalare la graduatoria: “Avrei fatto a meno della sosta – afferma coach Roberto Fioretto – eravamo in ritmo e l’ultimo successo su La Spezia aveva generato un bell’entusiasmo. Ci siamo comunque adeguati con molta serenità, la squadra si è allenata bene e ora è pronta a ripartire”. Alla vigilia dell’ottavo impegno ufficiale, il tecnico prova a tracciare un primo mini bilancio: “Con cinque vittorie in sei partite non posso certo rimproverare nulla alla mia squadra. Abbiamo mostrato di volta in volta una sensibile crescita tecnica. Ho avuto sempre delle ottime risposte anche dalle giocatrici che escono dalla panchina come Mura, Ceccarelli e Pandori, tanto per citarne alcune. C’è ancora tanto da lavorare ma posso ritenermi soddisfatto”. Continua a leggere

A2 F – COLPACCIO TECHFIND! ESPUGNATA LA SPEZIA

Share

Comunicato stampa N°27 2020-21Impresa esterna delle selargine, che vincono con autorità in casa della Credit Agricole: finisce 57-67

Selargius, 7 novembre 2020

Colpaccio della Techfind San Salvatore, che espugna il difficile campo di La Spezia con una prestazione solida e determinata. Il punteggio finale di 67-57 premia le giallonere, capaci di incanalare la strada sui propri binari nel secondo quarto e poi di scavare il solco fra la terza e la quarta frazione. Il preziosissimo successo consente alle selargine di respirare ancora l’aria dell’alta classifica: ora i punti in cascina sono 10. In attesa delle sfide di domenica, solo Faenza può dire di aver fatto meglio delle giallonere.

LA GARA – Dopo le prime schermaglie La Spezia prova un primo allungo con il canestro di Linguaglossa che porta la Credit Agricole in vantaggio sul 12-7. La Techfind resta sul pezzo e prova ad accorciare con la bomba di Mura, ma in conclusione di primo quarto scivola indietro di 7 lunghezze dopo la conclusione vincente dai 6,75 m di Templari.

Nelle prime battute del secondo periodo il margine di vantaggio delle liguri aumenta ulteriormente, ma il San Salvatore si scuote e torna a un solo possesso pieno di distanza grazie ai canestri di Granzotto e Manzotti. Packovski spinge avanti La Spezia, ma il finale di quarto è tutto di marca giallonera, con i punti di Simioni ed El Habbab che valgono il break del sorpasso a metà gara (34-36). Continua a leggere

A2 F – LA TECHFIND CERCA CONFERME A LA SPEZIA

Share

Comunicato stampa N°26 2020-21Dopo i due successi su Virtus e Livorno le giallonere vanno in Liguria per cercare di allungare la striscia positiva

Selargius, 6 novembre 2020

Forte di quattro successi ottenuti nei primi cinque turni del campionato di Serie A2, la Techfind San Salvatore è pronta ad affrontare la difficile trasferta di sabato in casa della Credit Agricole La Spezia.

L’ottimo avvio di stagione non ha sorpreso più di tanto la lunga Adriana Cutrupi, preziosissima anche nell’ultimo successo su Livorno con una solida doppia-doppia da 12 punti e 13 rimbalzi: “Speravo in un inizio del genere – afferma – la pre season mi aveva lasciato delle buonissime sensazioni. Credo che i risultati positivi siano conseguenza del gran lavoro svolto in allenamento”. L’ultima gara contro la Jolly Acli ha visto il San Salvatore ritrovare quella fluidità di gioco che era leggermente venuta meno al cospetto di Brescia e Virtus: “In quei casi abbiamo peccato di intensità – spiega l’ala/pivot giallonera – ci siamo fatte aggredire nonostante conoscessimo bene le caratteristiche delle nostre avversarie. Contro Livorno, invece, siamo cresciute nonostante i ritmi non siano mai calati fino agli ultimissimi minuti di gioco”. Continua a leggere

A2 F – LA TECHFIND FA POKER: CONTRO LIVORNO ARRIVA LA QUARTA VITTORIA STAGIONALE

Share

Comunicato stampa N°25 2020-21 Altra buona prestazione delle giallonere, che si impongono per 60-46 sulla Jolly Acli e salgono a quota 8 punti in classifica

 Selargius, 1 novembre 2020

Non smette di correre la Techfind San Salvatore. Superando per 60-46 la Jolly Acli Livorno, la squadra di coach Roberto Fioretto ha ottenuto la quarta vittoria su cinque incontri disputati nel campionato di Serie A2 Femminile. Una prestazione ancora convincente per le giallonere, guidate offensivamente dai 19 punti di Giulia Manzotti.

I 40 minuti del PalaVienna non sono stati semplici: Livorno è infatti scesa sul parquet con piglio combattivo e inizialmente ha mantenuto la testa dell’incontro grazie alle incursioni di Degiovanni e Guilavogui (8-13 in avvio). Con un break di 7-0, però, la Techfind ha ripreso le avversarie e le ha sorpassate proprio in conclusione di prima frazione portandosi in vantaggio sul 15-13. Nel secondo quarto le selargine hanno continuato a premere sull’acceleratore grazie anche al forte predominio a rimbalzo (alla fine saranno 53 carambole conquistate contro le 27 della Jolly Acli) e hanno preso definitivamente in mano le redini della gara. Un’ottima Mura ha indicato la strada con la tripla del 21-13, poco dopo Pinna l’ha imitata inducendo il tecnico ospite Pistolesi a chiedere il timeout. Le labroniche, a questo punto, hanno abbozzato una reazione, ma il San Salvatore è stato bravo a mantenere la testa fino al 35-26 di metà partita. Continua a leggere

A2 F- LA TECHFIND VUOLE CONTINUARE LA SUA CORSA: A SELARGIUS ARRIVA LIVORNO

Share

Comunicato stampa N°24 2020-21               

Dopo aver conquistato la terza vittoria stagionale nel derby contro la Virtus, le giallonere attendono la visita della Jolly Acli

Selargius, 30 ottobre 2020

Secondo appuntamento casalingo della stagione per la Techfind San Salvatore, che nel quinto turno della Serie A2 cercherà di proseguire la sua striscia positiva contro la Jolly Acli Livorno. La marcia di avvicinamento alla gara è stata serena per le giallonere, rinfrancate dall’ultimo successo nel derby contro la Virtus. “Vincere è sempre importante – afferma coach Roberto Fioretto – siamo felici di esserci riusciti, anche in alcune fasi non siamo riusciti a offrire la prestazione che avremmo voluto”. Sabato pomeriggio, al PalaVienna sarà bene non sottovalutare le toscane, che si sono sbloccate sabato scorso ottenendo la prima vittoria a spese del CUS Cagliari: “Livorno è una squadra complessivamente molto giovane – spiega – con le sole eccezioni di Orsini ed Evangelista. Amano giocare ad alto ritmo, trovare soluzioni rapide in attacco e sviluppare tante situazioni di uno contro uno. Dovremo affrontare la gara con la giusta intensità per non incappare in brutte sorprese”. Continua a leggere

A2 F – LA TECHFIND SOFFRE MA FA SUO IL DERBY IN CASA DELLA VIRTUS

Share

Comunicato stampa N°23 2020-21Le giallonere gioiscono per la terza vittoria stagionale, arrivata al PalaRestivo sul 51-52

Selargius, 24 ottobre 2020

Anche il secondo derby stagionale sorride alla Techfind San Salvatore, che a tratti soffre in casa della Virtus Cagliari, ma nel finale stringe i denti e porta a casa la terza vittoria stagionale. Al PalaRestivo finisce 51-52 per le giallonere, caparbie nel venire a capo di una gara resa insidiosa dalla grande energia messa in campo dalle padrone di casa.

LA GARA – Coach Fioretto schiera un quintetto composto da Simioni, Granzotto, Manzotti, Cutrupi ed El Habbab. La Virtus risponde con Zolfanelli, Pellegrini Bettoli, Lussu, Chrysanthidou e Brunetti. In avvio le selargine si lasciano preferire e piazzano subito un parziale di 5-0. La Virtus però non ci sta e pian piano incanala la gara sui binari a lei più congeniali, alzando il ritmo e imponendo grande aggressività difensiva. La sfida torna rapidamente in equilibrio, con la zona delle cagliaritane che non consente alla Techfind di costruire con fluidità delle azioni d’attacco. Le percentuali sono basse da ambo le parti e la sfida risulta a tratti parecchio confusa. Al primo mini intervallo, comunque, il San Salvatore è avanti sul 7-10. Continua a leggere