U18 F – IL SAN SALVATORE TRAVOLGE LA MERCEDE “B”

Share

Selargius, 11 Dic. 2019Risultato: Gabetti Mercede Alghero B – ASD Basket San Salvatore 15-84

Parziali: 5-23; 2-23; 4-24; 4-9.

Tabellini:

Gabetti Mercede Alghero B: Kozhobashiovska 1, Zoncu 6, Sicali 2, Casiero, Meloni, Spano, Fantozzi 2, Caneo, Ortu, Parodi, Delogu 4, Costantino. All. De Rosa F.

ASD Basket San Salvatore: Cocco 7, Vargiu 14, Putzolu 10, Loddo 13, Demetrio Blecic 16, Uda 7, Canu 7, Masazza 4, Pandori 6. All. Ibba M.

Arbitri: Gavini S. – Serra A.

U14 F – SAP ALGHERO DOMINA AL PALAVIENNA

Share

Selargius, 11 Dic, 2019

Risultato: ASD Basket San Salvatore – SAP Alghero 29-122

Parziali: 8-26; 1-35; 10-26; 10-35.

Tabellini:

Basket San Salvatore: Buluggiu 4, Matta 4, Fois 5, Coinu, Maion 4, Alfonso, Pace 5, Gioi 2 , Moi, Marteddu 4, Piras 1. All. Locci

SAP Alghero: Serra V. 4, paco 6, Caria 4, Cocco 2, Puggioni 11, Dacrema 12, Serra A. 14, Chiavetta 13,Spiga 17, Anastasio 4 Olandi 25, Casu 10. All. Muroni

Arbitro: Giuliani N.

ZEST CAFFE’ NUOVO SPONSOR GIALLONERO

Share

L’ASD GS Basket San Salvatore Selargius dà il benvenuto tra i propri sostenitori allo ZEST Caffè che accompagnerà per la stagione 2019-2020 le BSS Girls nelle sfide del campionato di basket di Serie A2 Femminile.

…Zest come la scorza di limone…. Zest come entusiasmo…Zest come il gusto per la vita!”

Attraverso queste parole indelebilmente incise sulle pareti, lo ZEST Caffè dà il benvenuto nei suoi locali, siti in Viale Trieste 91 a Selargius, sotto la sapiente guida di Beppe PUDDU e della professionale attenzione di Federica e Gianluca.

Tra i servizi offerti allo Zest Caffè possiamo annoverare la splendida colazione con paste freschissime e deliziose, la pausa pranzo e l’aperitivo; ma non solo. La tabaccheria offre un servizio diretto e disponibile H24 grazie al dispenser self service. E se vuoi potrai trascorrere rilassanti momenti in compagnia di una tisana e qualche biscotto con una gradita compagnia. Da ZestCafè troverai tantissimi infusi e biscotti che delizieranno il tuo palato, sapientemente predisposti e serviti con professionalità ed attenzione per la propria clientela da Federica e Gianluca instancabili e sempre pronti a soddisfare qualsiasi necessità del cliente. Il caffè ¡TIERRA! proposto allo ZEST è stato selezionato al fine di garantire un prodotto di altissima qualità e dal gusto inimitabile, grazie alle origini della miscela, alla sua preparazione, all’accurata ricerca dei chicchi di caffè migliori, fino alla tostatura perfettamente uniforme del chicco. Le miscele sono disponibili in Espresso e Filtro, per soddisfare tutti i gusti in ogni momento della giornata, e in differenti formati, su misura per i veri cultori del caffè.Nelle foto le BSS Girls sono state immortalate mentre apprezzano l’ambiente sereno e rilassante e consumano una splendida colazione presso lo ZEST Caffè, trascorrendo momenti di serenità e relax nell’accogliente salotto all’aperto.Marco Mura, presidente del ASD GS Basket San Salvatore, cosi commenta questa importante partnership:“Siamo estremamente soddisfatti di poter annoverare tra i nostri più vicini sostenitori lo ZEST Caffè, esempio di qualità, professionalità e carattere tipico della migliore tradizione Selargina, ottimo risultato di attenzione per la clientela e continua ricerca di soluzioni atte a rendere quei sempre meno frequenti momenti di relax, indimenticabili parentesi nella quotidianità. Beppe e il suo team rappresentano quanto di meglio si possa trovare per dedicarsi un’ottima colazione, un ricchissimo aperitivo e una pausa pranzo snella ma sostanziosa, cosi come indimenticabili sono i pomeriggi trascorsi a gustare un ottimo infuso, fra tantissime varietà di the e biscotti. Contribuiremo alla diffusione del nome e del prestigio dello ZEST su tutto il territorio isolano e nazionale con la massima attenzione, grati della vicinanza dello ZEST Caffè al nostro movimento”.

   

U16 M GOLD – VITTORIA CASALINGA AI DANNI DEI SIRBONES

Share

Selargius, 10 Dic 2019Risultato: ASD Basket San Salvatore – Pallacanestro Nuoro 74-64

Parziali: 24-13; 17-25; 20-7; 13-19.

Tabellini:

ASD Basket San Salvatore: Secci 1, Mura 4, Piras 27, Melis 7, Patteri ne, Pani 14, Siddi 3, Congiu, Siddi, Secchi, Marras 18. All. Locci F.

Pallacanestro Nuoro: Lindiri 2, Canu 7, Bussalai 4, Fancello A. 16, Pili 25, Fancello C. 2, Guiso 7, Coinu ne, Pendugiu,  Cancellu. All. Moledda M.

Arbitri: Solinas R. – Atzeni M.

DM – TROPPO GENNERUXI PER IL SAN SALVATORE

Share

Selargius, 10 Dic. 2019

Risultato: ASD Basket San Salvatore – ASD Genneruxi 53-75

Parziali: 9-21, 13-14, 20-16, 11-24

Tabellini:

ASD Basket San Salvatore: Spano 8, Orrù ne, Moret 10, Uda 17, Masella 5, Ghiani 1, Diop ne, Borghero 7, Tufo ne, Cardia, Rundeddu 5, Carta ne. Allenatore Frau Roberto.

ASD Gennerixi: Loi 10, Ancona 17, Bonino 5, Pilia 6, Cordeddu 4, Pani 5, Tatti 3, Fancello, Angius L. 7, Ibba 8, Fadda 4, Farris 6. Allenatore Fioretto Roberto.

Arbitri: Luciano Riccardo – Fancello Riccardo.

U14 F – STOP DELLE SELARGINE IN CASA DEL CUS

Share

Selargius, 8 Dic. 2019Risultato: Cus Cagliari – Basket San Salvatore 65-53

Parziali: 15-14; 16-16; 20-8; 14-15.

Tabellini:

Cus Cagliari: Fa, Tronu, Oppes, Mura 18, Salis, Lussu 13, Madeddu, Loi 6, Testoni 10, Tradori 18, Palomba. All. Manca

Basket San Salvatore: Buluggiu 16, Matta 19, Fois 4, Coinu, Maion 2, Alfonso, Ruggeri 6, Gioi, Moi 2, Marteddu 4, Piras. All. Locci

Arbitro: Beltramini.

U18 M “A” SILVER – IL BSS SUPERA I PIRATES AL PALAMELLANO

Share

Selargius, 08 Dic. 2019Risultato: Pirates Accademia Sestu – ASD Basket San Salvatore 58-64

Parziali: 18-14; 15-18; 9-14; 16-18.

Tabellini:

Pirates Accademia Sestu: Usai, Curgia 12, Boetti 16, Porcella 10, Minnu, Mameli ne, Murenu 6, Ambu 14, Bistrale, Pinna , Cuccu. All. Canalis T.

ASD Basket San Salvatore: Marras 4, Piras 12, Rundeddu 6, Tufo 15, Pani 4, Susini 2, Melis, Contu 2, Diop 14, Carta 5. All. Frau R.

Arbitri: Luciano R. – Curreli M.

U18 F- IL BSS INARRESTABILE; ANCHE IL CUS “B” SI FERMA AL PALAVIENNA

Share

Selargius, 08 Dic. 2019

Risultato: ASD Basket San Salvatore – Cus Cagliari 80-33

Parziali: 25-8; 16-2; 25-7; 14-16.

Tabellini:

ASD Basket San Salvatore: Melis 8, Cocco 4, Vargiu 2, Gallus 4, Putzolu 6, Rubiu 7, Loddo 4, Demetrio Blecic 15, Uda 4, Salvemme 11, Canu 9, Masazza 6. All. Ibba  M.

Cus Cagliari:  Cabras 2, Palmas, Poddighe 17, Penduciu 8, Cabula, Floris 6, Onnis, Basciu, Pirina. All. Ghiani A.

Arbitri: Carrus F. Atzeni M.

A2 F – LA TECHFIND SBAGLIA TROPPO, IL DERBY VA AL CUS

Share

Comunicato stampa N°26 2019-20                  

Prova sfortunata al tiro per le selargine, costrette a cedere in casa contro le universitarie (39-50 il punteggio finale)

Selargius, 7 dicembre 2019

La Techfind San Salvatore lotta con il coltello tra i denti, ma alla fine deve capitolare nel derby casalingo contro il CUS Cagliari, vittorioso in via Vienna con il risultato di 39-50. A tradire le giallonere sono state soprattutto le percentuali al tiro piuttosto deficitarie (37% da due, 11% da tre) anche a fronte di buone costruzioni. Dopo circa un mese si è rivista anche capitan Arioli, la cui grinta, però, non è bastata per rimettere in piedi le sorti di una partita molto complicata. Tra le giallonere ha brillato soprattutto Mataloni, che ha tenuto a contatto la squadra fino all’accelerazione decisiva del CUS, giunta a metà dell’ultimo quarto.

LA GARA – La tensione si fa sentire in avvio, e gli attacchi faticano tanto a produrre dei canestri. Striulli sblocca la gara con un palleggio, arresto e tiro, il San Salvatore risponde immediatamente e le due squadre vanno a braccetto fino a un minuto e mezzo dal termine del primo quarto, quando le ospiti producono un primi mini allungo che le porta sul +4 al 10’ (6-10). Continua a leggere

A2 F – TEMPO DI DERBY PER LA TECHFIND, RESTIVO: “AFFRONTARE IL CUS E’ STIMOLANTE, MA NESSUNA PRESSIONE”

Share

Comunicato stampa N°26 2019-20  Dopo la pausa forzata tornano in campo le giallonere, alle prese con il derby: in via Vienna arrivano le universitarie di Xaxa

Selargius, 6 dicembre 2019

Dopo la pausa forzata di sabato scorso (causa esclusione dal campionato dell’Athena Roma), la Techfind San Salvatore è pronta ad affrontare l’atteso derby di sabato pomeriggio contro il CUS Cagliari.

Le giallonere saranno chiamate a fronteggiare un avversario in gran forma, che ha saputo fin qui mantenere il ritmo delle squadre più accreditate per il salto di categoria. Sabato scorso le universitarie hanno battuto San Giovanni Valdarno dopo una sfida durata ben 60 minuti, mentre in precedenza era arrivato il pesante successo esterno di Umbertide. Il San Salvatore, dal canto proprio, cercherà di far valere la freschezza data dalla settimana senza impegni ufficiali: “Ne abbiamo approfittato per lavorare intensamente e recuperare qualche acciaccata – spiega coach Antonello Restivo – le ragazze hanno potuto godere anche di due giorni di riposo, mentre dall’inizio della settimana abbiamo iniziato a preparare con cura la sfida di sabato pomeriggio. Sarà una partita difficile, nella quale dovremo cercare di non subire dei parziali importanti. Il CUS è una squadra solida, con un’identità precisa ma che, allo stesso tempo, sa adattarsi all’avversario. Dovremo stare sul pezzo e giocare serenamente la nostra pallacanestro. L’approccio iniziale potrà dirci tanto. Sarà bello e stimolante confrontarsi con una squadra in forma e così completa”.

I derby, tradizionalmente, sono caratterizzati da agonismo ed emotività: “Spero che non sia così in questo caso – ammette il tecnico della Techfind – qualora dovessi rendermi conto del fatto che la squadra accusa la tensione interverrò per tranquillizzare gli animi. Sarà una partita da affrontare come tutte le altre, ovvero con serenità. L’unica differenza rispetto al solito sarà la cornice di pubblico. Vedere gli spalti pieni dovrà inorgoglirci e caricarci, e non portare alcun tipo di pressione”.

Per coach Restivo sarà la prima da avversario contro una squadra che ha allenato a lungo in Serie A1: “Ho tanti bei ricordi legati al CUS – afferma – ogni volta che ne sento parlare la mia mente torna alle belle esperienze del passato e ad alcuni traguardi storici raggiunti. Ora è cambiato quasi tutto, però. Del “mio” CUS è rimasto ben poco, e quella di sabato sarà una partita normale anche per me”. Si spera, invece, che possa essere della sfida un’altra ex come Cinzia Arioli: “Non abbiamo alcuna intenzione di forzare il suo recupero – spiega il coach – il campionato è ancora lungo, e lei è una giocatrice troppo importante per noi. Se avrà bisogno di altro tempo per recuperare la aspetteremo senza nessun problema”.

Squadre in campo sabato 7 dicembre alle 18 al Palasport di via Vienna a Selargius (CA). Gli arbitri designati sono Michele Meli di Ravenna e Marco Ragionieri di Bologna. La gara verrà ripresa dalle telecamere di Directa Sport e sarà trasmessa, a partire da lunedì, sul sito directasport.it.